Giorni freddi

Certi giorni penso che sia come vivere sempre al buio. Come se le uniche ore in cui possa godere della luce del sole siano quelli in cui ci sei tu, alinfernolora posso spogliarmi, completamente nuda, sdraiarmi sull’erba e godere del suo calore, sentirlo scivolarmi sulla pelle. Sentire il mio corpo che finalmente si scalda, si risveglia, risorge. Ma il momento è già passato. Te ne vai, torni da lei. Come al solito. Come sempre.

Io torno di nuovo nel mio mondo di oscurità e tenebra, non sento più il calore; non riesco più a vedere il sole. Posso solo tentare di trovare un po di calore rivivendo ogni momento in cui il mio sole mi ha sfiorato scaldandomi.

Ho deciso consapevolmente di seguirti pur sapendo che mi avresti trascinato in questo mondo privo di luce. Ma sei tu, tu soltanto, che ogni volta decidi di abbandonarmi qui. Sei tu che scegli di non riportarmi più sotto la calda e confortante luce del sole.

Mi avevano avvisato, le mie amiche, che volerti avrebbe significato una discesa all’inferno. Solo non pensavo gli inferi fossero un posto freddo e buio. Freddo e buio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...