Le dodici fatiche dell’amante

100274_chi_vive_amante

 

Da sempre le storie d’amore clandestine sono oggetto di critiche ma contemporaneamente quelle che suscitano più interesse e curiosità. Ma fare l’amante non è, come sostengono le mogli tradite, una pacchia assoluta in cui ti prendi solo il meglio del gran Bastardo. Au contraire.
Fare l’amante alle volte è una fatica immane. Non ci credete? Allora ecco qui quelle che, in questi anni, ho imparato essere le qualità richieste all’amante ideale:

  1. Aspettare. Questo il verbo che userai di più in assoluto perché ricordati: tu vieni dopo qualunque altro aspetto della sua vita, incluso il cane!
  2. Esci la Madre Teresa di Calcutta che c’è in te e impara a PERDONARE: per tutti gli appuntamenti saltati all’ultimo,perché i bambini stanno male, perché lei ha organizzato di andare all’Ikea con tutta la happy family, perché sta male la mamma, perché si è rotta la macchina o gli hanno spostato un’appuntamento di lavoro e poverino non puoi certo prendertela con lui, vittima incolpevole delle circostanze.
  3. Studiare psicologia: dato che  ti toccherà ascoltare (ovviamente senza giudicare) tutti i problemi che ha con la moglie, con i figli, al lavoro. Perché l’amante si sa è una sede staccata di un qualche centro per l’ascolto!!!
  4. L’apparenza sarà la tua missione assoluta: non puoi certo presentarti a un appuntamento con lui senza un trucco impeccabile,un vestito da urlo, dieci centimetri di tacco almeno, la ceretta completa appena fatta e la messa in piega (anche se lui arriverà senza nemmeno farsi la barba – ad andar bene- ma del resto è riuscito a scappare all’ultimo minuto solo per raggiungerti quindi come fai a dirgli qualcosa?!!!)
  5. Perfetta a letto: avete presente la protagonista di 50 stramaledette sfumature di grigio? Ecco noi dobbiamo essere quella cosa li: le maialtarelline. Una sana ma erotica via di mezzo tra le maiale e le santarelline a seconda dell’umore/ delle voglie di sua maestà.
  6.  Sviluppare una buona conoscenza di tutti i mezzi di comunicazione alternativi al cellulare (questa non ha bisogno di ulteriori spiegazioni credo)
  7. Imparare a gestire la rabbia (perché credetemi ingoierete così tanti rospi che il WWF vi denuncerà per aver sterminato la specie, e se non sarete in grado di gestire i sentimenti di ira che le sue scuse faranno nascere anche nella più tollerante di voi, vi ritroverete presto a passare più tempo con il gastroenterologo che con chiunque altro)
  8. Carpe Diem. Dopo qualche tempo con lui capirai il vero significato di queste due parole. in sintesi: se lui chiama tu ci dovrai essere, non importa cosa starai facendo, con chi o dove sarai, mollerai tutto e correrai da lui. (cosa che lui non farà mai per te salvo quando tenterai finalmente di liberarti di lui, ehhh si perché in quel momento diventerà il prefetto principe azzurro che hai sempre sognato. Oh ma sveglia ragazza, ricorda che il tutto durerà solo fino a che ti avrà rincitrullito di nuovo il cervello e riportato nel suo regno di bugie)
  9. Rafforza la tua autostima: se vuoi sopravvivere in questa favola in cui imparerai che tu non conti un cazzo senza uscirne distrutta.
  10. Saper mentire: dote assolutamente necessaria. Anche perché per passare anni e anni a cercare di convincere te e le tue amiche che lui ti ama ma non può stare con te perché altrimenti si scatena una qualche catastrofe naturale che porterà all’estinzione di ogni forma di vita sulla Terra….
  11. Non piangere. Gli uomini non sanno cosa fare davanti a una donna che piange e per questo motivo non lo sopportano. Ecco l’amante ancor meno!
  12. Imparare il significato della parola amore. Già in fondo l’amore non vuol dire possedere qualcuno ma lasciarlo andare, amore non significa ricattarlo o minacciarlo per farlo stare con te, l’amore è una scelta libera.

E anche se lui se ne andrà ogni volta io sarò sempre qui. Perché la verità è che lo amo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...